Chi è Flash Bikers?

Flash Bikers scatta ma non corre. Ha un mirino, non una visiera. Inquadra la strada non per percorrerla ma per vederla percorrere. Usa lo zoom per catturare nei pixel il volto dell’adrenalina, lo sguardo dello stupore, il bacio della passione. Flash Bikers non ha bisogno di parole per comunicare, nelle sue foto è racchiuso un vocabolario di emozioni che descrive lo stato d’animo dei soggetti che immortala. È la Tomb Raider degli scatti, non spara proiettili ma foto che immortalano attimi in cui il motociclista tocca il cielo con un dito. Nelle sue foto manca solo il rumore del finale di scarico, tanto è precisa e lesta nel catturare la moto nella sua molteplice personalità di amica, amante e compagna di viaggi. Nell’otturatore il motociclista diventa parte di una composizione artistica che merita una cornice nostalgica per un ricordo da vivere concretamente nelle immagini che Flash Bikers sottrae al tempo. Tempo che riesce ad ingannare, utilizzando la macchina fotografica come strumento per catturare quegli attimi che il motociclista si vede scorrere fra le dita, incapace di afferrare un’emozione che fugge non appena si tenta di possederla.

Flash Bikers è paziente, silenziosa, discreta: è presente ma non disturba, si fa notare ma mai invadente. Le curve sono le passerelle su cui bikers modelli sfilano per il suo flash che accende la loro vanità. I suo scatti lusingano e adulano, nei suoi ritratti su pellicola il biker trova finalmente una cura per la sua vanitosa curiosità di vedersi in sella alla sua moto. La memoria fotografica è lo scrigno in cui custodire l’inestimabile bellezza del viaggio intrapreso. Una foto di Flash Bikers sottrae la felice fatica dei chilometri percorsi dall’abisso dell’oblio.

La sua passione è scattare le foto ai motociclisti, che ama in tutte le loro sfaccettature e che vuole far conoscere al mondo con i colori presenti nella tavolozza del suo otturatore. Non solo piloti, professionisti o amatori, i suoi soggetti preferiti sono proprio i bikers che nel fine settimana prendono d’assalto i valichi di montagna per poter assaporare il gusto della libertà e sentirsi nuovamente vivi. Sono i motociclisti solitari o le comitive da raduno, gli amici smanettoni o i globetrotter giramondo. Per lei parlano i suoi scatti, la sua dedizione, il suo impegno.

I passi di montagna sono il luogo in cui si apposta per vivere un safari di velocità e passione. Le strade panoramiche quei posti da sogno in cui continuare a cullare il biker in estasi per il paesaggio che lo circonda. Che tu sia in piega mentre gratti le saponette oppure rilassato mentre gusti il panorama, Flash Bikers saprà trovare la luce migliore per farti sorridere emozionato di fronte ai suoi scatti, specchi del passato in cui potersi ammirare nel camerino intimo della propria memoria.

Ci sono cose di cui abbiamo sempre fatto a meno perché non esistevano prima, ma capita a un certo punto che la loro comparsa cambi la nostra visione e che ci faccia apprezzare il loro valore. Un motociclista continuerà sempre ad andare in moto, ma sapere che da oggi c’è una fotografa pronta ad immortalarlo renderà ancora più emozionante e coinvolgente il piacere di andare in moto.

Le foto, come la passione, non invecchiano mai.

Flash Bikers
Il tuo scatto su due ruote